Precompressi: dal 1960 strutture prefabbricate in cemento armato

PRECOMPRESSI è il passato di BLS.
In PRECOMPRESSI sono cresciuti i nostri soci, imparando la prefabbricazione nell’azienda che ne fu pioniera.
E in BLS rivive oggi.

PRECOMPRESSI nasce, infatti, ne 1960, dall’idea dell’ing. A. Brenta e risulta tra le prime in Italia a cimentarsi nella produzione di strutture prefabbricate con sistema di precompressione a fili improntati.

Sviluppa il primo elemento prefabbricato a “sezione sottile”, che supera i 20 metri di lunghezza e che risulta il progenitore degli odierni tegoli alari.

In 50 anni di attività ha prodotto e installato milioni di metri quadri di edifici prefabbricati, dagli stabilimenti di produzione agli hangar aeronautici, dai centri commerciali e direzionali agli ospedali, dai porti alle stazioni utilizzando i propri centri di produzione nel nord e nel sud Italia.

Ha formato generazioni di tecnici che tutt’oggi operano nel settore delle costruzioni e nel 2016 è stata acquistata e incorporata dal gruppo RDB, il principale gruppo di costruzioni italiano.

Oggi rivive grazie a BLS che ne ha ripreso, oltre al marchio, la filosofia costruttiva che fa dell’innovazione il motore per la sperimentazione di nuove soluzioni tecniche  adatte all’evoluzione delle normative tecniche e più in linea con le esigenze costruttive richieste dal mercato.